Cronaca

Tra corteggiamento e arte circense, al Teatro Libero “Klinke” (FOTO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Uno spettacolo emozionale e acrobatico, premiato in diversi festival, è quello che va in scena al Teatro Libero da giovedì 11 a sabato 13 gennaio alle 21.15 e domenica 14 alle 17: Klinke è di e con Milo Scotton e Olivia Ferraris per la regia di Philip Radice, una produzione Circo Teatro Comico Poetico.

Orologi, scale, tessuti pendenti, lampadari e valige: la scenografia è una composizione di oggetti che diventano strumento d’appoggio per delle evoluzioni e delle impossibili acrobazie verticali. Tra disciplina circense e coreografie aggraziate lo spettacolo nasce nel 2003 da un progetto del duo Milo e Olivia, formatisi all’Ecòle Nationale de Cirque de Montreal e all’Accademia d’Arte Circense di Verona. Dall’unione delle due personalità esplode un nuovo e singolare modo di fare circo e di concepire il teatro: un genere che affonda le radici nel nouveau cirque, ma con un intento narrativo più marcato grazie a una solida drammaturgia frutto della formazione teatrale dei due artisti.

Klinke è un insolito gioco: lei viaggia il mondo in una scatola, lui è pronto a tutto pur di star lontano dai problemi; tra i due prende vita un corteggiamento mozzafiato che si traduce in una bizzarra storia d’amore. È uno spettacolo che fonde e sublima teatro, danza, tecniche circensi, inserendosi a pieno titolo nel circo contemporaneo. Una creazione capace di tenere adulti e piccini incollati alle sedie col fiato sospeso ma anche di divertire ed entusiasmare un pubblico di tutte le età con personaggi eccentrici.

Informazioni e prenotazioni allo 0916174040, 392.9199609.

 

Klinke è stato premiato al “Gioco del teatro 2006 Torino” “Per l’eccellenza tecnica, la sottile ironia e la raffinatezza dei personaggi”. Ha vinto il primo premio a “I Teatri del Mondo 2004”, Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi Porto sant ‘Elpidio. Ha vinto il Primo Premio Artisti dell’Anno Strabilandia 2004 – Bellizzi. La Compagnia Milo e Olivia rappresentata da Milo Scotton ha vinto il primo premio “per la valorizzazione delle espressioni artistiche in strada 2004” (Regione Piemonte) per: “L’intensa attività artistica in Italia, Europa, Centro e Nord America realizzata in questi anni, si accompagna a un crescente ruolo di diffusore della cultura dell’arte in strada…”.

(foto fornite dall’ufficio stampa)

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker