Cronaca

Tra corteggiamento e arte circense, al Teatro Libero “Klinke” (FOTO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Uno spettacolo emozionale e acrobatico, premiato in diversi festival, è quello che va in scena al Teatro Libero da giovedì 11 a sabato 13 gennaio alle 21.15 e domenica 14 alle 17: Klinke è di e con Milo Scotton e Olivia Ferraris per la regia di Philip Radice, una produzione Circo Teatro Comico Poetico.

Orologi, scale, tessuti pendenti, lampadari e valige: la scenografia è una composizione di oggetti che diventano strumento d’appoggio per delle evoluzioni e delle impossibili acrobazie verticali. Tra disciplina circense e coreografie aggraziate lo spettacolo nasce nel 2003 da un progetto del duo Milo e Olivia, formatisi all’Ecòle Nationale de Cirque de Montreal e all’Accademia d’Arte Circense di Verona. Dall’unione delle due personalità esplode un nuovo e singolare modo di fare circo e di concepire il teatro: un genere che affonda le radici nel nouveau cirque, ma con un intento narrativo più marcato grazie a una solida drammaturgia frutto della formazione teatrale dei due artisti.

Klinke è un insolito gioco: lei viaggia il mondo in una scatola, lui è pronto a tutto pur di star lontano dai problemi; tra i due prende vita un corteggiamento mozzafiato che si traduce in una bizzarra storia d’amore. È uno spettacolo che fonde e sublima teatro, danza, tecniche circensi, inserendosi a pieno titolo nel circo contemporaneo. Una creazione capace di tenere adulti e piccini incollati alle sedie col fiato sospeso ma anche di divertire ed entusiasmare un pubblico di tutte le età con personaggi eccentrici.

Informazioni e prenotazioni allo 0916174040, 392.9199609.

 

Klinke è stato premiato al “Gioco del teatro 2006 Torino” “Per l’eccellenza tecnica, la sottile ironia e la raffinatezza dei personaggi”. Ha vinto il primo premio a “I Teatri del Mondo 2004”, Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi Porto sant ‘Elpidio. Ha vinto il Primo Premio Artisti dell’Anno Strabilandia 2004 – Bellizzi. La Compagnia Milo e Olivia rappresentata da Milo Scotton ha vinto il primo premio “per la valorizzazione delle espressioni artistiche in strada 2004” (Regione Piemonte) per: “L’intensa attività artistica in Italia, Europa, Centro e Nord America realizzata in questi anni, si accompagna a un crescente ruolo di diffusore della cultura dell’arte in strada…”.

(foto fornite dall’ufficio stampa)

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker