Hi-Tech

Blocks, il primo smartwatch modulare è realtà: prezzi a partire da 259 dollari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Blocks: dice niente? Forse è passato un po’ di tempo dalle ultime volte in cui si è parlato del “primo smartwatch modulare” al mondo. L'idea era nata nel 2014, anno in cui il “modulare” iniziava ad andare di moda, prima con Phonebloks e poi, appunto, con il dispositivo indossabile Blocks. Ebbene, a distanza di tre anni, lo smartwatch è disponibile all’acquisto sul sito ufficiale a partire da 259 dollari.

Tuttavia, tra uno smartwatch modulare ed uno smartphone modulare ci sono delle belle differenze: se nel secondo si possono aggiungere – o togliere – componenti “primarie”, nel primo caso – nello smartwatch – il concetto di modularità è più limitato, consentendo di inserire solamente funzionalità aggiuntive. Al momento Blocks prevede 6 moduli (si arriverà a 18): un sensore ambientale, un sensore per il battito cardiaco, il GPS, una torcia LED, un pulsante smart programmabile ed una batteria aggiuntiva.

Lo smartwatch Blocks ha un case in acciaio, è dotato del sistema operativo Android 8.0 Oreo (ebbene sì, non si tratta di Android Wear) ed ha un display AMOLED da 1.39” con risoluzione 400×400, un SoC quad-core MediaTek MTK6580M a 1.39GHz, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna, connettività Bluetooth LE, WiFi 802.11 b/g/n ed una batteria da 350mAh.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker