Cronaca

Il Palermo fallisce l’assalto alla vetta: 0 a 0 senza emozioni sul campo dell’Ascoli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Niente di più di un’occasione sprecata. Un Palermo non proprio irresistibile non va oltre lo 0 a 0 sul campo dell’Ascoli, giocando una partita accorta, forse troppo. Accorto il Palermo, prudente l’Ascoli, non può che finire in parità e senza reti. I rosa, che comunque rimangono l’unica squadra imbattuta della Serie B, sprecano la possibilità di raggiungere la testa della classifica in attesa della gara del Frosinone. Poco male, comunque, perchè il campionato è ancora lunghissimo.

1_0_1_2DBA_1A2C_FBFF_820000_0_0_02221_0_1_2DBA_1A2C_FBFF_820000_0_0_0

LA PARTITA. Non è una partita altamente spettacolare, ma in avvio sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio con un’azione di Favilli, Struna sventa il pericolo.

Del Palermo, nel primo tempo, non vi è traccia: è l’Ascoli, infatti, a rendersi ancora pericoloso, ma anche in questo caso i rosa si salvano grazie a Cionek. Sono le uniche due azioni pericolose del primo tempo che si chiude, ovviamente, sullo 0 a 0.

In avvio di ripresa, finalmente, si vede il Palermo, ma Lanni chiude lo spazio a Rispoli pronto a far male. Tedino deve cambiare qualcosa e mette in campo l’artiglieria pesante: fuori La Gumina e Embalo, dentro Trajkovski e Coronado.

Cambi che, però, non sortiscono quanto sperato dal tecnico del Palermo. Il numero 10 ci prova su calcio di punizione, ma nonostante una deviazione, il portiere dell’Ascoli controlla senza problemi. Finisce 0 a 0.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker