Cronaca

Cancelleri incontra i pescatori di Trapani e sigla il ‘patto del gambero’: “Non saranno più abbandonati”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

“Poco fa ho incontrato i pescatori e i commercianti al mercato del pesce di Trapani. I loro problemi sono enormi. Dalla revoca del rimborso per il fermo biologico all’assenza delle misure necessarie per proteggere le loro reti dai delfini, senza ovviamente danneggiare questi meravigliosi cetacei. La vendita del pesce fresco non si fa al mercato, ma in mezzo alla strada perché la struttura è inagibile. C’è il rischio di un crollo del turismo per via dei problemi dell’aeroporto cittadino”. Così il candidato Governatore in quota M5S in un post pubblicato su facebook.

“Questa gente è stata abbandonata. Nessuno è mai venuto qui ad ascoltare. Io l’ho fatto perché l’ascolto è la base della nostra azione politica. Sono venuto qui assieme alla nostra assessora designata alla pesca e all’agricoltura Federica Argentati che si occuperà di concretizzare le loro proposte – prosegue -. In Sicilia nessuno sarà più abbandonato. Lo devo a queste persone che mi hanno accolto come uno di loro. Mi hanno anche fatto assaggiare un bel gambero fresco di giornata il cui gusto non lo scorderò finché campo.Continuerò a incontrare pescatori, agricoltori e imprenditori per ricevere le loro proposte. Ma per me il “patto del gambero” è siglato. I pescatori non saranno più abbandonati. Scegliete il futuro!”. Ed in ultimo una stoccata al rivale Nello Musumeci: “Ps: Nello Musumeci continua a scappare e rifiutare un confronto con me”.

Leggi anche: Regionali, Cancelleri non teme i suoi avversari: “Musumeci si nasconde, il M5S è l’unica alternativa credibile”

Cancelleri sfida Musumeci dal blog di Grillo, ‘confronto pubblico sulle liste pulite’ (VIDEO)

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker