Hi-Tech

TSMC già al lavoro per Apple A12, il processore dei prossimi iPhone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo della tecnologia procede inesorabile a passo spedito, e quello che è appena stato annunciato è in un certo senso "già vecchio". Perché in qualche laboratorio top-secret in giro per il mondo c'è già qualcuno che sta testando il suo successore – e il successore del suo successore. E così, ai nostri lettori più "navigati" ed esperti, non stupirà nemmeno sapere che TSMC ha già iniziato i lavori su Apple A12, erede chip Apple A11 Bionic che è il "cervello" dei nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X.

L'ha rivelato una fonte anonima alla testata giapponese Nikkei Asian Review, ma l'autorevolezza della fonte in questo caso è quasi superflua. È ovvio che i preparativi inizino ora, altrimenti come farebbero ad essere pronti in tempo per l'anno prossimo? Al massimo, è una conferma interessante per TSMC, ormai partner Apple di lunga data: Cupertino progetta, la "Taiwan Semiconductor Manufacturing Company" realizza.

Non ci sono dettagli concreti su quali saranno le caratteristiche tecniche del processore, ma una cosa è certa: TSMC ha già annunciato che attiverà un processo produttivo a 7 nanometri entro l'inizio del 2018. E qualche giorno fa ha annunciato che costruirà un'altra fabbrica, sempre a Taiwan, che sarà dedicata esclusivamente alla realizzazione di chip a 3 nanometri. Il terreno su cui sorgerà è grande tra i 50 e gli 80 ettari, e la produzione potrebbe iniziare già nel 2022.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5 è in offerta oggi su a 135 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker