Hi-Tech

Samsung Gear Fit 2: il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca è servito

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung continua a migliorare le funzioni della smartband Gear Fit 2, attraverso il rilascio di un nuovo aggiornamento software in distribuzione a livello globale. Il nuovo firmware accorcia le distanze con il modello nuovo, Gear Fit 2 Pro, implementando il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, fino ad oggi utilizzabile solo attraverso impostazione manuale.

Misurando continuamente il proprio battito, potrete anche impostare delle misurazioni predefinite, da utilizzare durante sessioni di allenamento, rilevando così l'intensità della frequenza cardiaca, in base ad una serie di categorie o zone.

  • Zona 1: Tra il 50% e il 60% della frequenza cardiaca massima (sessione molto leggera)
  • Zona 2: Tra il 60% e il 70% della frequenza cardiaca massima (sessione leggera)
  • Zona 3: Tra il 70% e l'80% della frequenza cardiaca massima (sessione moderata)
  • Zona 4: tra l'80% e il 90% della frequenza cardiaca massima (sessione difficile)
  • Zona 5: tra il 90% e il 100% della frequenza cardiaca massima (sessione estrema)

Una novità non da poco per questa fascia da polso arrivata sul mercato da oltre un anno e ancora pienamente supportata dal produttore coreano. Oltre a questa importante funzione, l'aggiornamento introduce anche una nuova app (Schedule e Weather), le watch face di Gear Fit 2 Pro e tutta una serie di correzioni e miglioramenti generali.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, compralo al miglior prezzo da puntocomshop a 1,189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker