Cronaca

Vaccini, “non si può morire di morbillo, il solo obbligo scolastico non basta”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

“L’idea che nel nostro paese si possa morire di morbillo e’ un’idea alla quale non ci possiamo rassegnare. Il solo obbligo scolastico non basta”. Con queste parole Davide Faraone, Sottosegretario Ministero Salute, e’ intervenuto stamattina alla trasmissione ‘6 su Radio 1’ per commentare il parere del Consiglio di Stato sulla normativa vigente in materia di obbligo vaccinale.

“Abbiamo prodotto questo provvedimento- ha proseguito poi Faraone- ma ci vuole anche una campagna di sensibilizzazione e informazione. La ‘sacralita” del vaccino fino a qualche anno fa non era messa in discussione e poi attraverso ‘fake news’ i dati cominciavano ad essere preoccupanti. Il caso dell’uomo di 42 anni morto a Catania non vaccinato non credo sia il solo caso. Abbiamo avuto 4 decessi quest’anno, i numeri sono preoccupanti, e ci hanno indotto a prendere provvedimenti. Anche se criticati, siamo convinti che la nostra sia stata una scelta corretta e il Consiglio di Stato ci ha dato ragione. Ci rende merito di un provvedimento che e’ solo a favore dei cittadini”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker