Hi-Tech

Marvel Vs. Capcom: Infinite, la nostra recensione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'arrivo nei negozi di Marvel Vs. Capcom: Infinite ha certamente incuriosito diversi videogiocatori appassionati dei due universi di appartenenza. Da un lato abbiamo praticamente gli Avengers mentre dall'altro sono presenti i vari Ryu, Chun Li e Mega Men pronti a prendere a schiaffi i tanto apprezzati supereroi. Una combinazione che potrebbe convincere ma alcuni aspetti poco curati ci hanno fatto storcere il naso. Le differenze con Ultimate Marvel VS Capcom 3 sono numerose, ma l'orma dell'appena citata avventura si vede fin dalle prime battute, seppur il tutto sia arricchito da meccaniche completamente nuove.

MODALITA’

Lo Story Mode di Marvel Vs. Capcom: Infinite vede Ultron e Sigma, storici villain degli universi Marvel e Megaman, unire le forze e lanciarsi nel classico tentativo di conquistare il mondo. Tramite l'utilizzo delle Infinity Stones, il duo decide di fondersi e dare vita a un unico e potentissimo essere. Come se non bastasse, il cattivone fonde anche la coppia di universi di appartenenza, con il risultato di far incontrare i personaggi di Marvel e Capcom in un'unica realtà. Gli eroi di turno sono quindi chiamati a fermare le nefandezze di Ultron Sigma, arci-nemico pronto a rilasciare un pericoloso virus in grado di controllare ogni forma di vita.

La trama non brilla certo di originalità ma, grazie ai numerosi filmati, riesce ad ogni modo a fungere da collante e tenere il giocatore comunque incollato allo schermo. Impossibile invece non apprezzare la caratterizzazione dei personaggi e i momenti epici grazie a scambi di battute e intermezzi davvero fuori di testa: vedere Ryu insegnare a mantenere la calma a Hulk è qualcosa di imperdibile! Ci vogliono circa due o tre ore per assistere all'epilogo della la storia principale, compito che, se portato a termine, sbloccherà tutte le quindici arene disponibili nel gioco per i 30 personaggi del roster.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, compralo al miglior prezzo da Euronics a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker