Hi-Tech

iOS 11: tasso d'azione al 25% e crescita più lenta di iOS 10

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La scorsa settimana Apple ha rilasciato iOS 11, introducendo molte novità in ambito iPhone e ancor di più per quanto riguarda iPad. A sette giorni dal lancio, Mixpanel ha raccolto i primi dati relativi al tasso d'adozione del nuovo sistema operativo Apple dedicato alle sue piattaforme mobili, offrendo qualche interessante spunto di riflessione.

iOS 11 ha raggiunto il 25% dell'utenza rilevata dal sito, mentre iOS 10 è ancora presente nel 68.78% dei dispositivi e le versioni precedenti raggiungono il 6.13%. Si tratta di un dato che, seppur buono, è inferiore rispetto a quello totalizzato nello stesso intervallo di tempo lo scorso anno da iOS 10, che aveva raggiunto il 30% durante la sua prima settimana di distribuzione.

Nonostante la buona partenza dello scorso anno, iOS 10 è stato protagonista di alcuni problemi iniziali che sono stati risolti solo con il rilascio della versione 10.0.2, motivo per cui molti utenti scottati potrebbero aver deciso di rimandare l'aggiornamento sino alla pubblicazione della prima patch dedicata ad iOS 11, anche se non sono ancora state rilevate problematiche simili a quelle che hanno caratterizzato il debutto della precedente versione.


Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 299 euro oppure da Amazon a 517 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker