Cronaca

Traffico in tilt in via Roma e corso Re Ruggero: “Restringimento carreggiata dovuto a lavori necessari”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

L’ufficio Mobilità Urbana del Comune di Palermo interviene per informare l’utenza sulle situazioni di criticità venutesi a creare in data odierna in via Roma ed in corso Re Ruggero.

“Il restringimento di via Roma – spiega l’Ing. Marcello Caliri, dell’Assessorato alla Mobilità del Comune di Palermo – – è dovuto all’avvio dei saggi sui sottoservizi Roma/Guardione per il potenziamento del “Sistema Cala”, nell’ambito dell’appalto integrato per i lavori di disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto.

Con l’ordinanza 1318 del 22 settembre scorso, sono stati ordinati – infatti – alcuni provvedimenti che interessano il traffico ricadente nell’area tra Via Roma, via Guardione, Piazza XIII Vittime, Pozzo Castello e Crispi. In particolare, è stato disposto il restringimento della semicarreggiata di via Roma, nel tratto tra 30 metri prima e dopo la via Francesco Guardione, sulla quale è presente la corsia riservata che è stata sospesa in direzione piazza Don Sturzo, con un restringimento graduale evidenziato da apposita segnaletica. Sospeso anche l’utilizzo della corsia riservata direzione Stazione Centrale nel tratto Amari – Cavour. Questa fase dovrebbe completarsi entro il 12 ottobre prossimo”.

“La criticità del traffico su corso Re Ruggero – assicura Caliri – non ha nulla a che fare con i lavori effettuati nel mese di luglio per l’impermeabilizzazione della fermata ferroviaria. E’ “saltato” – spiega – un pozzetto di ispezione del collettore fognario a causa delle intense piogge degli ultimi giorni. Attualmente sono in corso i lavori in corso Re Ruggero, eseguiti dall’ AMAP, coadiuvata dal Comando della Polizia Municipale, per eliminare le criticità manifestatesi. Le stesse dovrebbero rientrare nelle prossime 24 ore. Il traffico sulla semicarreggiata in direzione via Ernesto Basile procede su un’unica corsia”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker