Hi-Tech

Intelligenza Artificiale per individuare i furti di elettricità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Non siamo arrivati ancora al punto in cui sono in procinto di sterminarci, ma le intelligenze artificiali sembrano essere affinate a tal punto da poterci mandare quanto meno in galera. Dopo HART, il sofisticato algoritmo in grado di valutare la tendenza alla reiterazione del reato, arriva un altro algoritmo-sceriffo sviluppato dai ricercatori dell'Università del Lussemburgo: il suo obiettivo è individuare i furti di elettricità in America Latina.

L'IA analizza i dati acquisiti dal contatore elettrico al fine di rilevare utilizzi anomali. L'algoritmo è stato affinato mediante l'analisi delle informazioni raccolte da circa 3,6 milioni di famiglie brasiliane nel corso di cinque anni, una mole di dati enorme come suggerisce il dato delle 200 milioni di letture mensili trasmesse dai contatori. Nel 65 per cento dei casi, il software è stato in grado di individuare il problema in maniera più efficace rispetto ad altri strumenti di indagine.

Choice Technologies, che ha preso parte alla ricerca, intende ora integrare l'IA in una software commerciale da impiegare in America Latina. Una scelta non casuale: in Brasile, ad esempio, si riscontrano percentuali piuttosto elevate di perdite di elettricità non imputabili a cause di ordine tecnico (furti, frodi, errori nella fatturazione, etc.). Per cercare di arginare il problema, Electrobras, una delle più importanti azienda fornitrici di energia elettrica ha lanciato un apposito programma 'antifurto' con il supporto della Banca Mondiale. Secondo le stime dell'azienda, in Brasile circa il 22 per cento dell'energia elettrica è sottratta dai ladri.


Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 318 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker