Cronaca

Pioggia, fulmini e forte vento, Mondello allagata, danni e diasagi a Palermo (FOTO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Mondello allagata (1)Mondello allagata (2)Mondello allagata (3)mondello allagatamondello allagata940

Secondo acquazzone di fine stagione e come sempre danni e disagi non mancano a Palermo e dintorni. La pioggia caduta copiosa accompagnata da una frte attività elettrica e da un vento sostenutom ha causato caduta di rami di alberi e cartelloni pubblicitari ma soprattutto allagamenti di strade e sottopassi.

In città è toccato, come quasi sempre, al sottopassaggio di via Ugo La Malfa, allargarsi. Un automobilista è rimasto bloccato con la sua vettura e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aiutarlo ad uscire. Il tratto di strada è stato momentaneamente chiuso dalla polizia municipale fino a quando non sarò possibile rimuovere l’avqua e ripristinare al ciroclazione regolare.

Ritardi e danni ai mezzi a causa di un tombino aperto, sempre in via Ugo La Malfa. Sembra che sia saltato a causa del forte flusso di acqua di scolo.  Strada allagate nella zona di viale Michelangelo e nelle traverse.

Altra zona colpita dagli allagamenti è stata via Messina Marine con diverse vettura in panne. Traffico deviato in piazza Indipendenza e nella zona di via Imera, cedimentio dell’asfalto e tombini saltati anche in  Corso Calatafimi, e a Brancaccio, difficoltà alla circolazione in Piazza principe di Camporeale e via Noce

Ma gli allagamenti più consistenti si registranio a Mondello dove nessuna strada, prinicipale o secondaria, è stata risparmiata dai disagi. L’acqua è entrata nelle abitazioni del piano terra e nelle cantine ed ha invaso le strade rendendo difficile al circolazione, decine le chiamate ai vigili del fuoco per liberare vetture rimaste intrappolate a causa proprio degli allagamenti. Rami di alberi sono caduti in via dell’Olimpo, allagate le traverse di via Venere, via Marinai Alliata e difficoltà anche per ingresso e uscita dal residence di Fondo Anfossi

In provincia disagi e danni sonos tati registrati a Trabia, Ficarazzi, Piana degli Albanesi, Corleone e Ficuzza. Rami e alberi caduti sono stati segnalati anche lungo le due autostrade ovvero sulla A29, tra Alcamo e Balestrate e sulla A 19 nel raccordo iniziale fra Palermo e Villabate.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker