Cronaca

Litigano in un bar con un giovane e gli sparano alle gambe, due arresti a Siracusa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Gli agenti della squadra mobile e i carabinieri del nucleo operativo radiomobile hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto Carmelo Cassia, 26 anni, e Angioletto Latina, 23 anni, per un ferimento avvenuto tre giorni fa all’interno di un bar a Siracusa.

La vittima si era presentata nel pronto soccorso dell’ospedale Umberto I con una ferita alla gamba sinistra da un
colpo di arma da fuoco.

Secondo quanto ricostruito da polizia e carabinieri la vittima aveva avuto una lite per futili motivi con Cassia e Latina, che si erano poi allontanati dal bar. Poco dopo erano tornati e Cassia avrebbe esploso un colpo alla gamba del giovane con una pistola modificata.

La Procura ha emesso il provvedimento di fermo eseguito oggi dagli investigatori. I due arrestati, accusati di lesioni aggravate e detenzione e porto illegale di pistola, sono stati trasferiti nel carcere di contrada Cavadonna a Siracusa.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker