Cronaca

Inchiesta ‘Exit Poll’, interrogatorio di garanzia per l’ex sindaco di Vittoria e per il fratello

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Interrogatorio di garanzia oggi a Catania per l’ex sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia e per il fratello Fabio, arrestati giovedì mattina dalla Guardia di finanza nell’ambito dell’inchiesta ‘Exit poll’ con l’accusa di scambio di voto politico-mafioso, davanti al Gip del Tribunale di Catania, Giancarlo Vincenzo Cascino; presente il pm della Dda di Catania Valentina Sincero.

L’ex sindaco, assistito dal suo legale Maurizio Catalano, ha chiarito la sua posizione per più di un’ora insistendo sulla sua linearità amministrativa durante i suoi due mandati di sindaco e spiegando qualche passaggio non chiaro dell’ordinanza di richiesta della custodia cautelare. Il Gip ha sentito anche il fratello Fabio e l’ex assessore al Bilancio Nadia Fiorellini (interdetta dai pubblici uffici per 4 mesi) ma i loro interrogatori sono stati più brevi.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker