Hi-Tech

L'Italia è il Paese europeo in cui si ascolta più musica al lavoro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Linkedin e Spotify hanno pubblicato una ricerca che ha per oggetto l'utilizzo di musica nell'ambiente lavorativo. In Europa il nostro Paese si piazza al primo posto tra quelli dove si ascolta più musica al lavoro. L’Italia (85%) precede Spagna (83%) e Francia (73%) ed è seconda a livello globale dopo gli Stati Uniti (87%). Più dei tre quarti dei professionisti ritengono che la musica li renda più produttivi, mentre più della metà dei lavoratori (56%) che ascoltano musica in ufficio sostengono che aumenti la loro motivazione, migliori la creatività (52%) e trasmetta una sensazione di calma (39%). Ci sono anche altri vantaggi, ad esempio il 17% dei lavoratori ammette di ascoltare musica per coprire il rumore prodotto dai colleghi soprattutto negli spazi aperti e condivisi.

Gli uomini (87%) ascoltano più musica delle donne (83%) sul luogo di lavoro e i Coldplay hanno ottenuto il titolo di “Desktop of the Pops”, in qualità di “artista più appropriato da ascoltare quando si lavora” (44%), superando Vasco Rossi (33%) e gli U2 (31%). Tra le canzoni più ascoltate, troviamo “Viva La Vida” (35%) al primo posto, seguita a ruota da “Bohemian rapsody” (30%) e “Another brick in the wall” (23%) che chiude il podio di questa speciale classifica. Il pop (61%) è il genere preferito dai professionisti, insieme alla musica classica (30%) e al rock (30%).


Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 265 euro oppure da Amazon a 409 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker