Sport

Lazio, illusione e crollo. Napoli, che forza! (1 – 4) / LE PAGELLE

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

stadio-olimpico

LAZIO – NAPOLI 1 – 4    Marcatori: 30′ de Vrij (L), 54′ Koulibaly (N), 56′ Callejon (N), 58′ Mertens (N), 92′ Jorginho

Primo tempo ai limiti della perfezione per i biancocelesti. La squadra di Inzaghi chiude tutti gli spazi e non fa manovrare il Napoli sulla trequarti e sfrutta le ripartenze grazie alla velocità di Luis Alberto. È proprio il trequartista bianceleste a liberare Immobile, cross basso e De Vrij insacca in rete sfruttando una non impeccabile resistenza di Reina.  Il Napoli è difficoltà, gli unici sussulti degni di nota sono ad opera di Insigine (tiro parato) e Hamsik (palo da posizione defilata).

Nella ripresa il Napoli stravolge la gara in cinque minuti: Koulibaly pareggia sugli sviluppi di un corner, Callejon fa mettere la freccia ai suoi e Mertens firma il tris con un pallonetto capolavoro a punire Strakosha fuori dai pali. La Lazio viene tramortita e Inzaghi deve fare i conti con gli infortuni (out Bastos, De Vrij e Basta) che costringono i biancocelesti a terminare la gara in dieci. Nel finale il poker azzurro con il rigore realizzato da Jorginho. Dimostrazione di forza incredibile del Napoli, a punteggio pieno dopo cinque gare.

LAZIO: Strakosha 6.5; Bastos 7 (24′ Marusic 5), de Vrij 6.5 (45′ Murgia 5.5), Radu 6; Basta 6, Parolo 6, Lucas Leiva 6.5, Lulic 6.5; Luis Alberto 7, Milinkovic-Savic 7 (63′ Lukaku 5.5) Immobile 7

NAPOLI: Reina 5; Maggio 5, Albiol 6, Koulibaly 6.5, Ghoulam 6; Allan 6.5, Jorginho 6, Hamsik 6 (72′ Zielinski 6); Callejon 6.5 (86′ Rog s.v.), Mertens 7 (81′ Milik s.v.), Insigne 6.5

I MIGLIORI

Luis Alberto – Nel primo tempo illumina la mavofra, spina nel fianco per la difesa partenopea.

Immobile – Onnipresente, corsa e assist.

Mertens –  In ombra nella prima frazione. Si accende nella ripresa e realizza un gol da stroppicciarsi gli occhi.

I PEGGIORI

Reina – Poteva fare meglio in occasione della rete di de Vrij. Non sicurissimo.

Maggio – Poco propositivo in fase offensiva.

Marusic – Si perde Albiol nell’angolo che porta poi alla rete del pareggio azzurro. Soffre sulla destra.

L’articolo Lazio, illusione e crollo. Napoli, che forza! (1 – 4) / LE PAGELLE proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker