Cronaca

Il primo cittadino di Bagheria precisa: “da me nessun attacco alla magistratura”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Il sindaco M5S di Bagheria Patrizio Cinque, indagato nell’ambito di un’inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti precisa, a quanto si apprende, che da lui non è partito alcun attacco alla magistratura.

La precisazione del sindaco fa riferimento ad una nota, si sottolinea in ambienti M5s, diffusa per errore. 

 

Leggi anche: Sindaco di Bagheria indagato, le reazioni: prudente il M5S mentre lo sconfitto alle scorse elezioni chiede le dimissioni.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker