Sport

Ex rosa, De Zerbi: “Palermo? Ritornerei, ma non per lavorare”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

palermo-spezia-de-zerbi-2

Non è stata una storia da raccontare, quella di Roberto De Zerbi alla guida del Palermo nella scorsa stagione: soltanto pochi mesi e poi l’esonero, dopo 9 sconfitte di fila.

L’ultima in ordine di tempo fu la clamorosa eliminazione dalla Tim Cup contro lo Spezia, che costò la panchina al tecnico ex Foggia. Il tecnico bresciano fa un tuffo nel passato, ricordando il momento in cui accettò l’incarico.

> PAGELLE IRONICHE AMENTA E FERRARA

Impossibile rifiutare: “Accettare il Palermo? Le cose vanno contestualizzate. In quel momento venivo fuori da un periodo brutto con il Foggia, ci eravamo lasciati male. Non avrei potuto rifiutare la Serie A – ha dichiarato De Zerbi ai microfoni di Sportitalia -, sarei stato presuntuoso”.

> REPUBBLICA, PALERMO: GUAI IN VISTA PER ZAMPARINI

Tornare a Palermo? “Prendere una squadra in corsa non è mai facile, sapevo che avrei potuto pagare questa cosa. Ma era difficile dire di no. So che questa esperienza devo tenermela stretta. Se tornerei ad allenare il Palermo? Palermo è una città bellissima. Al di là dei risultati, sono stato rispettato dalla gente. Ci tornerei sì, ma non a lavorare. O almeno non oggi”.

Un commento su Palermo – Perugia: “Il rigore non c’era. Sono fuori da un po’, magari hanno cambiato le regole. Al di là dell’episodio, sono due squadre forti”.

“Il Palermo si deve calare nella categoria, ma ha un allenatore bravo che io stimo. Il Perugia è una squadra forte che può arrivare fino in fondo, ha giocatori di personalità e un ambiente che li spinge”.

L’articolo Ex rosa, De Zerbi: “Palermo? Ritornerei, ma non per lavorare” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker