Hi-Tech

iOS 11: gestione immagini HEIC problematica su Windows 10

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Oggi è un giorno molto atteso per gli utenti Apple: il rilascio del major update di iOS in versione stabile è previsto per la serata di oggi – come di consueto intorno alle ore 19:00 – La nuova release della piattaforma software degli iDevice raggiungerà un pubblico vasto e variegato: sia utenti Apple che hanno scelto un Mac come soluzione desktop, sia chi fa convivere il proprio iPhone o iPad con un PC Windows. A tale ultima categoria di utenti si rivolge una nota che mette in evidenza le ipotesi di incompatibilità tra il nuovo formato immagini di iOS 11 e il sistema operativo Windows 10.

HEIC, acronimo di High Efficiency File Format, è stato introdotto da Apple con iOS 11 ed è realizzato dagli stessi sviluppatori del noto formato di compressione dei video, ovvero l'MPEG. Obiettivo del nuovo formato, che si affianca al più consueto JPEG, è la riduzione dello spazio occupato dalle foto nella memoria dell'iDevice. Come spesso avviene in presenza di un nuovo formato, esistono incompatibilità di cui è bene essere consapevoli e, nel caso specifico, interessano in particolar modo i servizi di cloud storage tramite i quali vengono trasferiti i file sul PC.


L’atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Amazon a 257 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker