Cronaca

Tra sogno e realtà, mito e presente: al Teatro Massimo ‘Midsummer Night’s Dream’ di Britten (FOTO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

ph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garboph © rosellina garbo

Tempio e bandiera sono protagonisti sulla scena di un ‘Midsummer Night’s Dream’ che per la prima volta arriva a Palermo, al Teatro Massimo.

Firmata da Benjamin Britten, il più grande compositore inglese del XX secolo, e ispirata al capolavoro di Shakespeare ‘Sogno di una Notte di Mezza Estate’, sospeso tra realtà e sogno, mito e presente, l’opera viene proposta più di mezzo secolo dopo la sua composizione, avvenuta fra l’ottobre del 1959 e il maggio dell’anno successivo.

Domani, martedì 19 settembre alle 20.30 la prima dello spettacolo, nell’allestimento del Palau de les Arts Reina Sofia di Valencia dove è andato in scena l’anno scorso con la regia e le scene di Paul Curran, britannico anche lui. La regia è ripresa a Palermo da Allex Aguilera Cabrera, sul podio c’è Daniel Cohen, un giovane talento della bacchetta che debutta l’opera prima di dirigerla alla Israeli Opera di Tel Aviv.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker