Hi-Tech

Minecraft in realtà aumentata sfruttando ARCore di Google e ARKit di Apple

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una startup con sede a Johannesburg in Sud Africa, chiamata Speak Geek?, sta portando avanti un progetto che consentirà di utilizzare il famoso gioco Minecraft con la realtà aumentata, sfruttando le piattaforme ARKit di Apple e ARCore di Google.

Questa loro soluzione permetterà di vedere le proprie creazioni in 3D su un tavolo o su qualunque altra superficie reale senza l'utilizzo dei costosi HoloLens di Microsoft, come già mostrato in diverse occasioni. Una idea alla portata di tutti, quindi, che per progredire dovrà essere sostenuta attivamente dagli appassionati del gioco interessati a tale tecnologia.

Attualmente, Speak Geek? sta interfacciando Minecraft attraverso Forge e la Raspberry Jam Mob che, tramite una connessione WiFi, trasformano il mondo virtuale in realtà aumentata. Ma il loro obiettivo è quello di sviluppare un Client Minecraft dotato di questo nuovo gameplay specifico per dispositivi mobili che consentirà a tutti i giocatori di visualizzare le loro creazioni con l'AR e VR (sfruttando gli appositi visori), ed interagire con la mappa tramite i simpatici "Minions" che si occuperanno di raccogliere risorse anche quando non si sta utilizzando il gioco.


Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 318 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker