Hi-Tech

Microsoft: la nuova centrale elettrica per data center può alimentare 18.000 case

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Continua la rapida espansione dei servizi cloud offerti da Microsoft Azure e, al crescere della domanda, aumenta anche la necessità di realizzare nuovi data center, al fine di poter rispondere in maniera adeguata alle esigenze dei clienti.

Microsoft dispone già di 4 data center nei pressi di Dublino e, grazie ad una nuova approvazione ottenuta lo scorso anno, si prepara a costruirne altri 4 nella stessa regione, anche se questa volta i lavori verranno accompagnati dalla costruzione di una nuova centrale elettrica esclusivamente dedicata ai data center.

La provincia di Dublino, infatti, ospita un'elevata concentrazione di data center appartenenti a svariate compagnie, tra cui anche Google, e questo sta causando delle difficoltà al governo locale, il quale deve combattere contro l'elevata richiesta di energia elettrica derivante dalla presenza di queste strutture. Al fine di evitare potenziali interruzioni nella fornitura di energia elettrica, Microsoft ha deciso di realizzare una centrale elettrica dotata di 16 generatori a gas, in grado di generare sino a 18 megawatt, sufficienti ad alimentare 18.000 abitazioni.


Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 299 euro oppure da Amazon a 513 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker