Sport

Napoli senza pietà, spazzato via il Benevento (6 – 0)/ LE PAGELLE

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

SCUDETTO_NAPOLI

NAPOLI – BENEVENTO 6 – 0   Marcatori: 3′ Allan (N), 15′ Insigne (N), 27′ Mertens (N), 32′ Callejon (N), 65′ rig. Mertens (N), 90′ rig. Mertens (N)

Quattro vittorie nelle prime quattro gare: il Napoli risponde in maniera perentoria all’Inter e batte facilmente il Benevento. Gara già chiusa nel primo tempo, con la banda di Sarri che dà vita ad uno show. Bastano appena 3 minuti ad Allan per sbloccare il match. Il Benevento non entra in gara e il Napoli ne approfitta. Insigne raddoppia con un tiro a giro/tocco sotto pregievole. Lo stesso numero 24 azzurro serve un pallone delizioso che Mertens insacca per il tris. Il poker lo cala Callejon con un sinistro all’angolino.

Ripresa di ordinaria amministrazione per i partenopei. Possesso palla e giocate sopraffine per i ragazzi di Sarri, che concede spazio anche a Ounas e Giaccherini. Proprio i due neo entrati conquistano i due rigori poi realizzati da Mertens (tripletta). La gara scivola via, senza storia. Pomerggio facile per il Napoli, che sale a quota 12 punti in vetta alla classifica.

NAPOLI: Reina 6, Hysaj 6, Albiol 6, Koulibaly 6, Ghoulam 6.5, Allan 6.5 (73′ Rog 6), Jorginho 6.5, Hamsik 6.5, Callejon 7 (66′ Ounas 6.5), Mertens 8, Insigne 7.5 (57′ Giaccherini 6)

BENEVENTO: Belec 5: Venuti 4.5, Lucioni 4, Antei 4 (dal 33′ Letizia 5), Di Chiara 5; Lombardi 4.5 (77′ Parigini), Viola 5, Chibsah 5, Lazaar 4.5; Coda 5.5, Armenteros 4.5 (54′ Cataldi 6)

I MIGLIORI

Mertens – Imprescindibile per l’attacco partenopeo. Sempre lucido, determinato, rapido nella testa e nelle gambe, freddo nel battere i rigori. E piazza una tripletta, in risposta a Dybala.

Insigne – Un tocco delizioso per firmare la seconda rete dei suoi, un assist per il tris di Mertens. Sulla fascia sinistra domina, dribbling e rientro sul destro. Geniale.

Callejon – Va a completare il trio dei migliori, così come il terzetto offensivo del Napoli. Onnipresente, corre sempre e segna anche con il sinistro. Sarri lo toglie dal campo quasi al 66′, un evento più unico che raro.

I PEGGIORI

Lucioni e Antei –  La coppia dei centrali difensivi del Benevento è un disastro. Nella prima mezz’ora sono in totale confusionie e in balia degli attacchi del Napoli. Salvarsi con una difesa così è dura.

Venuti – I movimenti di Insigne, Hamsik e Ghoulam gli fanno girare la testa. Fascia sinistra vulnerabile, complice anche l’aiuto blando di Lombardi. Nel primo tempo il Napoli gioca solamente dalle sue parti.

Armenteros – Bocciato. L’esordio dell’attaccante belga di origini cubane è da dimenticare. Mai in partita.

L’articolo Napoli senza pietà, spazzato via il Benevento (6 – 0)/ LE PAGELLE proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker