Hi-Tech

Mediaset Premium: 100.000 abbonati in meno rispetto al 2016

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La stagione di Champions League appena partita coincide con l'ultimo anno di esclusiva per Mediaset Premium. La pay TV mira quindi a capitalizzare al massimo l'investimento, come dimostra l'esclusiva per tutti gli incontri della Juventus. I risultati ottenuti ad oggi non sembrerebbero però particolarmente positivi. Radiocor Plus sostiene che, rispetto all'estate del 2016, la campagna 2017 – 2018 avrebbe raccolto almeno 100.000 clienti in meno. Il numero degli abbonati, al netto di tessere pre-pagate e utenze business (bar e alberghi) si attesterebbe al di sotto di 1,6 milioni.

La tendenza non è comunque inaspettata. Marco Giordani, direttore finanziario di Mediaset, aveva lasciato intendere già dalla presentazione dei nuovi palinsesti che il numero di abbonati si sarebbe allontanato dai 2 milioni che normalmente detiene (sommando tutte le tipologie di fruizione, bar e alberghi compresi). A frenare i rinnovi è anche l'incertezza sul futuro della pay TV, specialmente per quanto riguarda il calcio. Va infatti considerata la mancata assegnazione dei diritti relativi alla Serie A, slittata a causa dell'asta andata a vuoto lo scorso giugno.

La dirigenza ha comunque già chiarito che l'obiettivo di Premium, per il prossimo futuro, consiste nel razionalizzare l'offerta focalizzandosi sui margini finanziari. L'ampliamento dell'utenza è quindi ritenuto un traguardo meno prioritario.


Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 365 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker