Hi-Tech

Microsoft Pix si aggiorna con il riconoscimento dei documenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft ha avviato la distribuzione di un aggiornamento per Pix, la sua app fotocamera per soli dispositivi iOS. Si tratta si un aggiornamento importante perché introduce la possibilità di riconoscere ed interpretare i documenti, i biglietti da visita e le lavagne bianche semplicemente inquadrandoli; una funzionalità non del tutto inedita in ambito Microsoft, già presente infatti in app come Office Lens.

Perché, quindi, preferire Pix a Office Lens? Per un paio di vantaggi chiave. Per cominciare, Pix è anche un'app fotocamera regolare, che include tra l'altro splendidi filtri in tempo reale stile Prisma, e quindi in un certo senso è più versatile. Secondo, è in grado di sfruttare i vantaggi che portano i moduli dual-cam di iPhone (per ora solo 7 Plus, ma la nuova generazione è molto vicina). Inoltre, è possibile aggiungere effetti grafici specifici per i documenti – per esempio righe orizzontali alle lavagne in modo da farle assomigliare a pagine di quaderno.

Office Lens, d'altro canto, ha sempre senso per chi necessita di integrare rapidamente un tool di acquisizione immagini avanzato nella suite Office, osserva Microsoft. In altre parole, le due app sono complementari, più che sovrapposte. Per esempio, una foto scattata (o un documento scansionato) con Office Lens si può importare in Word, in PowerPoint oppure in OneNote.


Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da Amazon a 560 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker