Hi-Tech

Apple Watch Series 3 LTE non supporta il roaming internazionale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Apple Watch Series 3, presentato qualche giorno fa assieme ai nuovi iPhone 8, iPhone X e all'Apple TV 4K, in Italia sarà disponibile nella sola variante GPS e non in quella GPS+Cellular dotata di SIM virtuale e connettività LTE. Quest'ultima versione è stata oggetto di una richiesta di informazioni indirizzata al supporto clienti Apple che ha messo in evidenza un importante limite dell'indossabile.

Lo smartwatch Apple Watch Series 3 GPS+Cellular non supporterà il roaming internazionale e non sarà possibile, quindi, sfruttare la sua caratteristica principale al di fuori della nazione di appartenenza. Un'ulteriore conferma di tale limitazione arriva dalla pagina ufficiale dell'orologio smart disponibile sul sito Apple americano, che recita testualmente:

Apple Watch Series 3 (GPS + Cellular) richiede un iPhone 6 o modello superiore con iOS 11 o successivo. L'operatore mobile dell'Apple Watch deve essere lo stesso utilizzato sull'iPhone collegato. Non è compatibile con tutti i fornitori di servizi mobili. Il roaming non è disponibile al di fuori dell'area di copertura del proprio operatore.


L’iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da Prokoo a 475 euro oppure da Media World a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker