Cronaca

14 settembre l’Esaltazione della Croce. Muore Dante Alighieri, le prime vittime del ‘Mostro di Firenze’, la prima puntata di “Mork & Mindy”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

14 settembre l’Esaltazione della Croce. Il 14 settembre si celebra in tutta la Chiesa Cattolica l’Esaltazione della Croce. E’ una festività in cui si commemora la crocifissione di Gesù con il particolare obiettivo di sottolineare la centralità del mistero della croce nella teologia cristiana. Il termine “esaltazione”, in uso sin dal VI secolo per indicare questo rito, è da intendersi sia come “innalzamento” sia come “ostensione”. Il termine nasce dal rito che prevedeva l’innalzamento di una croce e la sua ostensione ai fedeli, in ricordo dell’innalzamento di Cristo sulla Croce e dell’ostensione del suo corpo sacrificale. Nella celebrazione eucaristica il colore liturgico è il rosso, il colore della passione di Gesù, che richiama appunto la Santa Croce.

1321 – Dopo aver contratto la malaria nelle valli di Comacchio, rientrando da una missione diplomatica a Venezia, muore a Ravenna Dante Alighieri, autore della Divina Commedia e padre della lingua italiana.

x

1814 – Dopo una notte di bombardamenti su Baltimora, durante la Guerra anglo-americana, il giurista e poeta Francis Scott Key vede sventolare in mezzo alle macerie una bandiera americana, ancora miracolosamente integra: scrive di getto una poesia sull’episodio, dal titolo “The defence of Fort McHenry”. Diventerà nota come “The Star-Spangled Banner” (“La bandiera adorna di stelle”), testo dell’inno degli Stati Uniti d’America.

1882 – L’Adige in piena rompe gli argini in più punti, causando la drammatica inondazione di Verona: un mulino trascinato dal fiume abbatte Ponte Nuovo; l’acqua raggiunge livelli fino a 4 metri e mezzo, sommergendo due terzi della città; il numero delle vittime è rimasto imprecisato.

1953 – Dopo la morte di Josif Stalin nel marzo precedente, Nikita Khruščёv viene eletto Segretario del Partito Comunista dell’Unione Sovietica: denuncerà pubblicamente i crimini di Stalin, dando avvio alla cosiddetta “destalinizzazione”. Sarà anche il primo leader sovietico a visitare gli Stati Uniti, nel tentativo di stabilire un rapporto di pacifica coesistenza tra le due superpotenze.

1959 – La sonda sovietica Luna 2 si schianta sulla superficie lunare: pur nel fallimento della missione, diventa il primo oggetto umano a raggiungere il nostro satellite.

1974 – Sei anni dopo l’assassinio di una coppia a Signa (FI), mai effettivamente chiarito e di controversa attribuzione, a Borgo San Lorenzo avviene il primo doppio omicidio sicuramente ascrivibile al Mostro di Firenze, quello di Pasquale Gentilcore e della sua fidanzata, Stefania Pettini. Alla donna vengono inferte 96 coltellate post mortem, soprattutto sul seno e sul pube; l’omicida penetra anche il sesso della ragazza con un tralcio di vite. Le foto delle sevizie sono così atroci da causare persino lo svenimento di un carabiniere durante il processo.

1978 – Sulla statunitense ABC va in onda la prima puntata della sit-com “Mork & Mindy”. Lo strabiliante successo della serie in tutto il mondo sarà determinante per l’affermazione del giovane e bravissimo attore nei panni del simpatico extra-terrestre Mork, ovvero il compianto Robin Williams.

1988 – A scopo soprattutto “dimostrativo, Cosa Nostra uccide a Trapani il giudice Alberto Giacomelli, magistrato da poco in pensione che, in qualità di Presidente della Sezione per le misure di prevenzione aveva confiscato l’abitazione del fratello di Totò Riina.

Buon Compleanno a:

Renzo Piano, architetto genovese nato nel 1937

Addio a:

1982 – Grace Kelly, attrice statunitense e principessa di Monaco, nata nel 1929

LEGGI TUTTO SU WWW.VISTOSULWEB.IT

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker