Cronaca

La Rosa torna alla presidenza Amt ed i sindacati si dividono: “Nomina pre-elettorale”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Sono contrastanti i commenti dei sindacati al ritorno di Puccio La Rosa alla presidenza dell’Amt, l’azienda partecipata che si occupa dei trasporti pubblici catanesi.

Dalla Cisl arrivano gli auguri di buon lavoro e l’auspicio che “la partecipata possa riavere la necessaria governabilità per poter riprendere a svolgere un servizio essenziale per la cittadinanza catanese”

“Auspichiamo ora – aggiungono Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl di Catania, e Mauro Torrisi segretario del presidio provinciale della Fit Cisl catanese,  – che si possa riprendere il confronto, sia con la presidenza sia alla con la partecipazione dell’amministrazione comunale, affinché si affrontino i gravi problemi dell’azienda, le questioni che riguardano il personale, le risorse, il rapporto con la Regione e il piano industriale”.

Diversa, invece, la posizione della Cgil che in una nota del segretario Giacomo Rota parla di nomina che “ricorda il sapore di una minestra riscaldata. E avviene in tempi sospetti”.

“Non abbiamo nulla contro la persona di La Rosa – dicono Rota e Alessandro Grasso –  ma la sua pregressa esperienza in azienda non solo non ha registrato risultati soddisfacenti, ma è stata condotta in un clima di disprezzo per i rapporti sindacali. Un aspetto quest’ultimo, che non solo non possiamo accettare in linea di principio, ma che a maggior ragione si rivela dannoso in un contesto complesso come quello della Amt. I sindacati hanno segnalato più volte, anche recentemente, il fatto che sempre meno autobus siano in circolazione, nonché l’ammontare dei debiti in continua ascesa, l’assenza di un piano industriale, e una cattiva gestione interna che stanno mettendo in crisi il trasporto locale a discapito dei cittadini catanesi e dei lavoratori”.

Per Rota e Grasso, infine, “la nomina di La Rosa appare quanto meno poco chiara in questo delicato momento pre elettorale dove la corsa alle poltrone assume sfumature diverse rispetto ai mesi passati”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker