Cronaca

Caccia i genitori da casa e li minaccia: lo depennano dallo stato di famiglia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Aveva cacciato da casa i propri genitori, minacciandoli, se fossero rientrati, di dare fuoco alla loro abitazione nella quale lui viveva era agli arresti domiciliari per spaccio di droga.

La coppia stanca delle vessazioni e dei danni provocati dal figlio, e preoccupata perché non sapeva dove andare a vivere, lo ha denunciato nella sede del commissario Borgo-Ognina di Catania. Agenti della polizia, dopo le indagini del caso, hanno arrestato l’uomo, 30 anni, che è stato condotto in carcere per maltrattamenti in famiglia.

Per paura che possa ritornare a casa loro, i genitori del 30enne lo hanno fatto depennare dallo Stato di famiglia e hanno chiesto all’Autorità giudiziaria di non disporre della loro casa se dovessero disporre in futuro eventuali arresti domiciliari.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker