Hi-Tech

Facebook Instant Articles fuori da Messenger, meglio solo nell'app principale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lanciati nel 2015 prima attraverso l'applicazione principale di Facebook e successivamente estesi anche a Messenger, gli Instant Articles (contenuti appositamente creati dalle testate editoriali e fruibili dagli utenti direttamente dalle pagine social) hanno fino ad oggi generato scarso interesse e pochi guadagni da parte degli editori stessi.

Originariamente progettato per funzionare nel News Feed, l'ampliamento degli articoli istantanei a Messenger ha permesso di diffondere maggiormente notizie e contenuti anche di alto profilo (Guardian, Forbes, Hearst, New York Times, Bloomberg e Wall Street Journal) ad 1,2 miliardi di utenti, ma, a quanto pare, anche questa strategia non sembrerebbe aver funzionato.

Secondo quanto si apprende dalle pagine di TechCrunch, a distanza di un anno esatto dall'esperimento, Facebook ha deciso di fare un passo indietro, rimuovendo da Messenger gli articoli istantanei, in modo da concentrare questo tipo di notizie, solo attraverso l'applicazione principale, come canale primario di divulgazione.


Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 357 euro oppure da Amazon a 409 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker