Sport

Corsport – Palermo amaro: contro l’Empoli il finale è fatale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

palermo empoli Rigore Caputo

“Palermo amaro”. Si chiude con una beffa finale la sfida rosanero ed Empoli ed il Corriere dello Sport analizza quanto visto in campo sul piano dei singoli e del gioco, ma anche una situazione ambientale davvero critica.

>LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

Solo 6200 circa infatti gli spettatori presenti al Barbera per quello che potrebbe essere il big match del campionato, ravvivato solo dalle giocate di Coronado (VIDEO), tra elastico,r abone, gol da 25 metri e assist no look.

Una partita che ha visto il Palermo vincere il confronto a centrocampo sulle pallone vaganti fino al primo tempo e (pur mantenendo i sincronismi tra i reparti) subiscono il ritorno dell’Empoli, che con Caputo trova il gol del pari.

VIDEO – TEDINO E CORONADO IN ZONA MISTA

Tedino allora rinuncia alla prima punta di ruolo (fuori Nestorovski autore di una brutta prestazione) e la scelta paga con gli inserimenti di Gnahoré che riceve in area e e batte Provvedel. Ma poi è lo stesso Gnahoré a commettere il fallo che valore il rigore da trasformato da Caputo per il 3-3.

La certezza? Di fronte si sono affrontate due squadre che saranno protagoniste di un campionato di vertice, ma a masticare amaro è il Palermo, che sa di aver gettato al vento 2 punti d’oro.

LEGGI ANCHE

FOTO – LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI, 10 SETTEMBRE

>LA CRONACA DI PALERMO – EMPOLI

>PALERMO – EMPOLI: LA FOTOGALLERY

L’articolo Corsport – Palermo amaro: contro l’Empoli il finale è fatale proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker