Cronaca

Tenta il suicidio all’ospedale Cannizzaro, un manutentore lo salva mentre sta per lanciarsi dal settimo piano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Un 41enne, che soffre di depressione, ha tentato il suicidio cercando di lanciarsi dal settimo piano di un parcheggio dell’ospedale Cannizzaro. L’uomo è stato trattenuto da un dipendente di una ditta che svolge servizi di manutenzione nel nosocomio e poi bloccato dal personale di una volante della polizia di Stato intervenuto dopo una segnalazione alla sala operativa.

Il 41enne, sprovvisto di documenti, è stato affidato alle cure dei medici del 118. Successivamente è stato identificato da familiari che nella notte ne avevano denunciato la scomparsa da casa.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker