Hi-Tech

Sphero Saetta McQueen: la nostra recensione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo l'anteprima con il video pubblicato in occasione dell'annuncio del prodotto, ecco la recensione completa di questo modello di Sphero che si prepara a fare faville, specie considerando l'arrivo di Cars 3 al cinema nei prossimi giorni e l'avvicinarsi della stagione natalizia.

Chiamarla auto radiocomandata è da una parte riduttivo, dall'altra non proprio corretto. Sphero ha infatti realizzato, come già visto con i droidi di Star Wars, un prodotto particolare che punta alla fedele riproduzione delle controparti cinematografiche e, con Saetta, esalta la parte tecnologica. Abbiamo già parlato dei motori, delle superfici touch e dell'ottimo display utilizzato per riprodurre le animazioni degli occhi ma, dopo prove su prove, per me resta la bocca animata la parte da "effetto wow".

Cura del dettaglio e animazioni fedeli

In realtà va detto che tutto il pacchetto contribuisce a rendere reale questa automobilina che sembra davvero uscita dalla produzione Pixar e che si presenta anche come un modello quasi di lusso grazie alla verniciatura a mano di ogni elemento, fino ai bulloni per le ruote. Banditi gli adesivi, così che ogni eventuale graffio non farà altro che contribuire ad aggiungere realismo. Poi ci sono le animazioni: quelle degli occhi erano facili da ottenere vista la presenza del display, creato apposta per questo modello e perfettamente integrato così da non far percepire lo stacco con il resto del corpo. Le sospensioni anteriori poi replicano perfettamente il comportamento antropomorfo dell'auto visto nei film al cinema e la bocca animata, incastonata in un paraurti in plastica morbida che contribuisce a parare i colpi ed evitare graffi, è la ciliegina sulla torta. L'unico difetto è che il materiale morbido e poroso è molto amico di polvere e peli di animali…


Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 285 euro oppure da Amazon a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker