Hi-Tech

Cyberattaco a Equifax: in pericolo i dati di 143 milioni di utenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Equifax è una delle principali aziende di controllo del credito statunitensi ed è passata nelle scorse ore agli onori della cronaca per aver subito un pesante attacco hacker che mette a rischio la sicurezza dei dati di circa 143 milioni di utenti americani e che, come tale, rischia di essere ricordato come una delle violazioni dei sistemi informatici più gravi registrate negli States.

La mole di dati esposta agli occhi indiscreti degli hacker è oggettivamente inquietante. I dati sottratti comprendono infatti: nomi, social security number (equivalente del nostro codice fiscale), data di nascita, indirizzo, numero della patente di guida, numeri di carta di credito (di circa 209,000 utenti usa) e altri documenti contenenti dati sensibili.

L'azienda conferma che i dati riguardano anche alcuni cittadini residenti nel Regno Unito e in Canada, mentre la scoperta della violazione risale al 29 luglio scorso. Stando alle indagini effettuate da Equifax, l'attacco è stato compiuto tra metà la metà di maggio e luglio 2017.


L’iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 374 euro oppure da Amazon a 498 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker