Cronaca

Debiti fuori bilancio, a Sala delle Lapidi passa posizione M5S: “Prima del voto la parola ai revisori dei conti”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

“Parte della maggioranza sposa la posizione del Gruppo del Movimento 5 Stelle di Sala delle Lapidi, i debiti fuori bilancio, vanno ai revisori dei conti ed ai responsabili degli uffici competenti per approfondire ciascun debito fuori bilancio ed esprimere in tal modo il voto in consapevolezza”. A dichiararlo sono i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Palermo a proposito della discussione di alcuni debiti fuori bilancio come Ordine del Giorno.

“A fronte della possibilità – spiegano i consiglieri M5S – come spesso è avvenuto in passato, di votare il singolo debito senza specifici ed adeguati approfondimenti, il Gruppo Consiliare del Movimento 5 Stelle ha richiesto invece di sentire gli uffici responsabili. Parte della maggioranza ha sposato la posizione del Gruppo 5 stelle e dopo un acceso dibattito in aula, il Presidente Orlando ha infatti preso la decisione di chiudere la seduta e convocare gli uffici”.

“E’ evidente – dichiarano i consiglieri comunali del M5S – che i debiti fuori bilancio nascono da una gestione poco attenta della cosa pubblica con l’aggravante che vanno a incidere sulle tasche di tutta la collettività. Sappiamo bene – continuano i consiglieri – che esistono dei vincoli in merito alla necessità dell’approvazione dei debiti fuori bilancio, ma per correttezza e trasparenza nei confronti dei cittadini, chiediamo chiarezza rispetto alle origini di queste disfunzioni, per acquisire la necessaria consapevolezza che permetta di evitare o ridurre al minimo – concludono i portavoce a Sala delle Lapidi – questa tipologia di debiti per il futuro.”

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker