Hi-Tech

Apple: accordo con Warner per Apple Music

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Secondo quanto riportato da Bloomberg, nel corso delle ultime ore Apple ha chiuso un accordo con Warner Music Group relativo al servizio di streaming musicale Apple Music. Si tratta della prima partnership raggiunta con una major sin dal momento del lancio di Apple Music avvenuto circa due anni fa; con l'ovvia speranza da parte di Apple che quello appena concluso segni la strada e sia solo il primo di una lunga serie.

Warner fornirà ad Apple un ampio catalogo di brani di artisti recenti come Bruno Mars e Ed Sheeran e meno recenti, come ad esempio i Red Hot Chili Peppers, sia per Apple Music che per iTunes Store. Il tutto in cambio di una percentuale sugli acquisti degli utenti decisamente inferiore a quello che veniva pagato in precedenza senza alcun accordo per i diritti delle canzoni.

Rispetto ad altri concorrenti come Spotify e Pandora, inoltre, Apple è in grado di negoziare più liberamente con le etichette discografiche poiché offre un modello di streaming esclusivamente a pagamento – salvo il breve periodo di prova. Le varie etichette dovrebbero quindi essere disposte a proporre offerte migliori ad Apple rispetto che alla concorrenza.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7 è in offerta oggi su a 380 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker