Cronaca

Calcio Palermo, parla Rispoli: “Ferita retrocessione si sta rimarginando, contento di essere rimasto”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Pensava che il suo futuro fosse lontano da Palermo e invece Andrea Rispoli è rimasto in rosanero, ma senza rimpianti. “Questa ferita della retrocessione si sta rimarginando – ha detto in conferenza stampa il terzino – sono convinto di poter tornare protagonista e di poter dare un segnale importante questo anno. Zamparini ha fatto di tutto per trattenermi, posso solo ringraziarlo, anche di fronte ad un offerta importante del Torino”.

“So cosa significa la Serie B – ha aggiunto – so quanto è lunga: bisogna stare tranquilli ed essere consapevoli di avere una rosa lunga e competitiva. Il presidente ha fatto il suo dovere, ha tenuto lo zoccolo duro dei giocatori che possono fare bene. Dopo la retrocessione tante piccole crepe sono normali. Si rimarginano con la voglia di lavorare. Magari i nuovi acquisti non conoscono il campionato, ma sono buoni giocatori. A Brescia anche senza i nazionali, i giocatori si sono espressi bene. Tedino è stato bravo a sopperire alle difficoltà: se l’è cavata molto bene. Sono felice di essere rimasto a Palermo e darò tutto me stesso”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker