Cronaca

Accessori, giocattoli e articoli per il mare: oltre 400 mila prodotti contraffatti sequestrati a Ragusa (FOTO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del commercio abusivo e alla vendita di prodotti contraffatti, hanno sequestrato oltre 400.000 prodotti (giocattoli, salvagenti, lettini e piscine gonfiabili, borse, scarpe, cinture, borsellini), con il marchio di fabbrica contraffatto.

15990_DSC_549615990_FormatFactoryDSC_001115990_IMG_20160730_20140315990_sequestro-scarpe

I controlli, eseguiti dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Ragusa nei comuni di Santa Croce Camerina, Modica, Scicli, Scoglitti e Donnalucata, hanno riguardato decine di esercizi commerciali e i relativi locali di pertinenza (garage e magazzini), all’interno dei quali sono stati rinvenuti e sequestrati centinaia di migliaia di prodotti con marchio contraffatto, già tutti imballati e pronti per invadere il mercato attraverso la vendita nei negozi e nei mercati rionali.

I giocattoli, braccioli, salvagenti, lettini, piscine gonfiabili privi del marchio “CE” e delle indicazioni di provenienza, nonché delle caratteristiche informative minime per i consumatori sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e i proprietari sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Ragusa per violazioni alla normativa che disciplina la sicurezza sui giocattoli e al Codice del Consumo con multe che possono arrivare fino a 25.823 euro.

 

Per quanto riguarda i prodotti contraffatti (borse, scarpe, cinture, borsellini), il servizio si è concluso con la denuncia alla Procura della Repubblica di Ragusa di quattro commercianti.

L’intera merce contraffatta è stata sequestrata e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa delle previste perizie.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker