Hi-Tech

Samsung brevetta uno smartphone dal design simile all'Essential Phone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo i Phablet, gli smartphone curvi e gli smartphone senza bordi, nel prossimo futuro avremo device con lettori impronte sotto al display e parti hardware inserite nello schermo. Essential Phone, alcuni Sharp, iPhone 8 e non solo sono e saranno tra i primissimi ad avere la fotocamera anteriore immersa nel pannello frontale ma, a quanto pare, anche Samsung ci sta pensando.

Dopo il precursore Sharp, Xiaomi ha presentato il rivoluzionario Mi Mix, del quale verrà presentata la seconda edizione tra qualche giorno, seguita dai marchi Samsung ed LG con la gamma S8, Note 8, G6 e V30, da Wiko con gli economici View ed infine dall'Essential Phone di Andy Rubin. Proprio il design di quest'ultimo ha migliorato ulteriormente il concetto di border less, creando una piccola interruzione nella parte alta del display dove è stata posizionata la fotocamera frontale.

Stando a quanto emerso, sembra che questa idea fosse venuta a Samsung, oltre che ad Apple, già prima dell'ufficializzazione del PH-1. Lo testimonia la documentazione di richiesta e conferma di un brevetto risalente a maggio del 2016 in cui viene mostrato il progetto di uno smartphone con la parte frontale quasi completamente occupata dal display ed interrotta soltanto da una piccola "mezza luna" situata nella parte alta in cui collocare l'altoparlante, la fotocamera ed eventuali sensori.

(aggiornamento del 05 September 2017, ore 13:56)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker