Cronaca

Ztl a Palermo, le telecamere entreranno in funzione solo dal 25 settembre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Slitta di quasi un mese il funzionamento delle telecamere nella Ztl a Palermo. Gli impianti rileveranno le infrazioni solo dal 25 settembre. La polizia municipale aveva informato che gli impianti di sorveglianza dovevano entrare in funzione il 3 settembre.

Ma servono altri giorni per testare il sistema. Dunque la data del 3 settembre slitta di altri 22 giorni.

Le telecamere, entreranno in funzione per monitorare il passaggio delle auto in 5 punti del centro storico: via Porto Salvo, in via Vittorio Emanuele, in via Gagini, in via Roma e in piazza Verdi.

Di fatto, quello che cambierà, sarà che i veicoli in transito nei cinque varchi verranno video sorvegliati e che la polizia municipale dovrà verificare che tutte le telecamere funzionino a dovere, non ci siano errori di lettura e che tutte le targhe degli autorizzati siano state registrate correttamente dalla banca-dati.

Il sistema dei varchi deve avere in memoria, infatti, tutte le targhe degli autorizzati al transito nella ZTL fin qui acquisite (lista bianca o pass).

Il sistema di segnalazione, quindi, non si attiverà nel caso di transito di vetture autorizzate e si attiverà invece quando sarà rilevato il transito di vetture che non sono nella lista, dando però la possibilità al di non considerare irregolari gli accessi di chi avrà attivato il pass giornaliero.

Intanto proseguono i normali controlli con i tablet e le verifiche da parte dei vigili urbani.

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker