Sport

Mondiale Russia 2018, Tavecchio: “Non qualificarsi sarebbe un’apocalisse”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Carlo Tavecchio

Una mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 sarebbe un grande problema per l’Italia. Lo dice il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, che parla addirittura di “apocalisse”.

“L’ipotesi della non qualificazione al mondiale la riterrei un’apocalisse. Ma ci andremo. Se dovesse verificarsi il contrario faremo tutti gli atti a tutela degli interessi federali”, dice Tavecchio.

Il futuro di Gian Piero Ventura, però, non è in discussione: “Il sottoscritto ha contrattato il rinnovo con Ventura per dare al ct una grande capacità nei confronti dei calciatori, un prestigio da spendere”. È esclusa, quindi, la possibilità che nel rinnovo contrattuale fino al 2020 dell’allenatore della Nazionale, ci possa essere una clausola legata alla qualificazione al Mondiale: “Stamattina abbiamo chiamato Ventura rinnovandogli la fiducia, faccia quello che deve fare e spero lo faccia bene”.

La qualificazione è sicuramente in discussione, ma il Mondiale 2018 non può restare orfano di una presenza prestigiosa come quella dell’Italia. Tocca agli azzurri rimboccarsi le maniche per assicurarsi un posto in Russia per il prossimo anno.

L’articolo Mondiale Russia 2018, Tavecchio: “Non qualificarsi sarebbe un’apocalisse” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker