Hi-Tech

Google porta le app standalone su Android Wear 1.0, ma attenzione alle nuove policy

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Android Wear 2.0 è stato presentato ormai da sette mesi, e tra le novità che avrebbero dovuto catturare maggiormente l'attenzione degli sviluppatori, troviamo il Play Store integrato e le applicazioni standalone, ovvero tutte quelle app che non necessitano in alcun modo dell’uso di uno smartphone per essere sfruttate in maniera completa tramite il proprio orologio smart.

Utilizzando questo tipo di app, Google ha cercato di ampliare l'interesse e coinvolgere maggiormente anche il mondo iOS, con l'obbiettivo di espandere ancora di più l'ecosistema Android Wear.

Inoltre, Wear 2.0 ha introdotto anche il supporto multi-APK, riducendo le dimensioni del file e creando una sola app per smartwatch e smartphone. A questo proposito, Google ha recentemente annunciato una serie di modifiche che entreranno in vigore a partire dall'inizio del prossimo anno, per portare le app indipendenti anche su tutti i dispositivi Android Wear 1.0. riducendo così la richiesta di associazione obbligatoria tra smartphone ed indossabile.


Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 190 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker